LE STRATEGIE D’INTERVENTO SECONDO IL MODELLO TEACCH

L’ANGSA Puglia Onlus ritiene soddisfacente il risultato ottenuto dal Corso di alta formazione, diretto da Theo Peeters con la collaborazione di F. Caretto e A. Vinci,  “Le strategie d’intervento secondo il modello TEACCH” e per questo esprime gratitudine al Commissario Straordinario avv. Lea COSENTINO  e al Direttore Sanitario LONARDELLI  della ASL prov/BA,  per aver autorizzato  la partecipazione al corso della  intera ASL della provincia di BARI e quindi la condivisione della strategia d’intervento TEACCH, che di fatto diventa  un “MODELLO D’INTERVENTO TERAPEUTICO”, molto richiesto dalle Famiglie.

Il corso di alta formazione, che si è tenuto, é anche la conclusione di un “lavoro di divulgazione” del progetto ideato e realizzato dall’Angsa Puglia,  presentato a tutte le ASL,  per la creazione di Centri specifici ambulatoriali per i D.P.S. – Autismo” . Tale progetto vede come obiettivo la strutturazione di “un progetto globale di vita” indicando un “percorso diagnostico precoce”  ed “educativo terapeutico” teso al raggiungimento del maggior grado di autonomia ed indipendenza da parte delle persone con autismo: il tutto secondo le buone prassi Internazionali e le Linee Guida Nazionali della SINPIA emanate nel 2005.

Questa realtà sarebbe  unica in ITALIA perché, proprio grazie alla condivisione  della intera ASL  della Provincia di Bari (territorio molto vasto composto dalle ex quattro Asl, oggi accorpate) che  tra l’altro si occupa di integrazione scolastica, crea di fatto la tanto auspicata  “RETE” con le Scuole  e con le Famiglie che  cominciano finalmente ad interagire e a condividere quello che le Istituzioni propongono, cioè lo stesso PROGRAMMA D’INTERVENTO TERAPEUTICO.

Tutto ciò, inoltre,  con enorme spesa economica per l’Istituzione ASL  che è tenuta a farsi carico di tutte quelle Famiglie che emigrano in altre regioni per ottenere un servizio che il proprio territorio non può garantire.

Al fine di informare e formare le Famiglie in coopresenza di  Operatori sanitari, operatori scolastici ed educatori, abbiamo programmato una serie di parent training, che si terranno nei prossimi mesi a partire da fine marzo in poi, basati sulla diffusione di tale Programma.

Il Presidente Angsa Puglia Onlus
Mario Chimenti
via Divisione Acqui 1 -70126 BARI
Tel. e Fax: 080.9671705 / 335 5963230
www.angsaonlus.org/puglia

Potrebbero interessarti anche...

3 Risposte

  1. Annalisa nardella ha detto:

    Io ho un bimbo con lo spettro autistico e la neuro psichiatra mi ha detto che c’è bisogno di un educatore per riabilitazione cognitivo comportamentale … Sono di aprìcena prov foggia e non riesco a capire dove lo posso trovare anche perche qui nel mio territorio nn sa nnt nessuno mi potete indirizzare dove posso trovarlo questo educatore domiciliare ?

  2. Redazione ANGSA Redazione ANGSA ha detto:

    Possiamo consigliarti di contattare l’ANGSA puglia e/o la sede della tua città.

  3. viktoria ha detto:

    Sono una mamma di figlia affetta da spettro autistico. Sono di Foggia,se cercate educatore Aba vi posso aiutare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *