Nuove prospettive nel trattamento dell’autismo | Corso gratuito

l workshop intende fornire ai partecipanti una rilettura delle caratteristiche della Sindrome Autistica alla luce dei moderni progressi nelle Neuroscienze Cognitive e nelle Scienze del Comportamento, compresa l’Analisi Comportamentale Applicata, che attualmente è il più diffuso trattamento di scelta per l’Autismo in molti paesi del mondo.

La lettura congiunta della Sindrome e delle sue possibilità riabilitative sia in chiave neuroscientifica che comportamentale consentirà ai partecipanti di apprendere elementi di conoscenza per attuare strategie e opportuni percorsi.

Il corso intende altresì fornire ai partecipanti una analisi del panorama giuridico al momento vigente in materia. Dopo l’approdo della disciplina emanata a livello nazionale, si proseguirà con la disamina delle realtà regionali in fase di applicazione della normativa. A concludere, un breve esame degli strumenti alternativi offerti dall’ordinamento.

Docenti:
Prof. F. Di Salle Medico-chirurgo, Professore Ordinario Università di Salerno
Avv. C. Ligotino Avvocato Torino

Responsabile Scientifico: Dott. Pietro Cantafio 3334734458

Responsabile Organizzativo: Dott. Renato Cela 3335673940

Mail: [email protected]

Modalità di iscrizione: L’iscrizione si effettua esclusivamente con modulo unico collegandosi sul sito www.assimefac.it

Il Corso è stato accreditato per MEDICO CHIRURGO (Tutte le discipline)

“Si rende noto che ai fini dell’acquisizione dei crediti formativi è necessaria la presenza effettiva al 100% della durata complessiva dei lavori e almeno il 95% delle risposte corrette al questionario di valutazione dell’apprendimento”.

Programma: 8.30 – 8.50: Registrazione partecipanti

9.00-10.30: Neuroscienze cognitive ed Autismo. Implicazioni diagnostiche, strategiche e riabilitative delle caratteristiche “cerebrali “dello spettro autistico”.
(Prof. Di Salle)
14.30-15.30: Le fonti internazionali: le risoluzioni O.N.U. 2006 – 2007. La normativa nazionale: dal D.P.C.M. 23 aprile 2008 (istitutivo dei LEA) alla l.134/2015 e l. 112/2016 – coordinamento con le fonti internazionali e le applicazioni regionali a confronto (Avv. Ligotino)

15.30-16.30: Confronto/Dibattito tra relatori e partecipanti

16.30-17.30: Verifica apprendimento dei partecipanti con esame orale
10.30-12.00:

comportamentale

(Prof. Di Salle)
Strategie
riabilitative
in
senso
12.00-13.30: Caratteristiche strategiche dell’approccio Comportamentale
(Prof. Di Salle)

13.30- 14.30 Pausa pranzo

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *