Torino, autismo e vaccinazioni | Incontro per una corretta informazione

La vaccinoprofilassi di massa costituisce un presidio medico importante, la cui efficacia è da valutarsi in funzione degli effetti sulla collettività. I genitori potrebbero rifiutare la somministrazione di vaccini ai propri figli a causa della disinformazione circolante nell’ultimo periodo. Per rispondere a tali timori, occorre che i genitori vengano rassicurati sul fatto che, accanto a valutazioni del rapporto costo/beneficio sulla popolazione generale, verrà eseguita una valutazione attenta sul singolo. Infatti, come per qualsiasi intervento medico, le variabili individuali possono influire sul rapporto costo/beneficio dell’intervento stesso. Il rischio di insorgenza di autismo è una delle più grandi paure. L’esperienza clinica, i dati della letteratura e i recenti confronti all’interno della comunità scientifica saranno oggetto dell’incontro, condotto da un team di medici impegnato nell’assistenza delle persone con disturbo dello spettro autistico.

L’argomento sarà occasione di discussione presso l’Auditorium dell’Educatorio della Provvidenza – Corso Trento 13 a Torino il prossimo sabato 17 febbraio 2018.

Programma della giornata

Introduce dott. Marco Brunero Moderatore prof. Libero Zannino

  • 9.15 Accoglienza dei partecipanti
  • 9.30 Vaccinoprofilassi: importanza per l’individuo e per la collettività con Dott.ssa Cristina Panisi
  • 10.00 Disturbo dello spettro autistico: come riconoscerlo e cosa fare? con Dott.ssa Chiara Pezzana
  • 10.45 Autismi: inquadramento secondo una prospettiva sistemica con Dott.ssa Cristina Panisi
  • 11.15 Manifestazioni gastrointestinali nei pazienti con autismo con Dott. Federico Balzola
  • 12.00 Discussione generale

Per informazioni contattare [email protected]

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *