Governo: approvata la delega sull’inclusione scolastica

Il Consiglio dei ministri riunito ieri, sabato 14 gennaio 2017, ha approvato alcuni decreti legislativi relativi alla legge delega sull’istruzione, legge 107/2015La Buona Scuola“. Tra gli otto decreti uno riguarda la “promozione dell’inclusione scolastica degli alunni con disabilità”. Nel comunicato stampa del Governo:

Il decreto aggiorna, riorganizza e razionalizza i provvedimenti vigenti in materia, tenendo conto della nuova prospettiva nazionale ed internazionale dell’inclusione scolastica, riconosciuta quale identità culturale, educativa e progettuale del sistema di istruzione e formazione in Italia.

Il testo chiarisce chi sono i beneficiari di specifiche misure di inclusione scolastica peculiari per i minori disabili. Viene previsto che, ove siano presenti studenti con disabilità certificate, le sezioni per la scuola dell’infanzia e le classi prime per ciascun grado di istruzione, non abbiano classi di più di ventidue alunni, fermo restando il numero minimo di alunni e studenti per classe previsto dalla normativa vigente

La Presidente di Angsa Liana Baroni aveva sollecitato questo atteso provvedimento qualche settimana fa nell’editoriale del nostro Bollettino:

La Legge n.107 del 2015 sulla Buona scuola non ha ancora prodotto gli effetti desiderati poiché mancano i decreti delegati, per i quali il Governo può disporre di un anno e mezzo, che ora viene a scadenza. I primi effetti che ci interessano in particolare sono quelli che riguardano il tirocinio scolastico, che viene reso obbligatorio per 200 ore nei licei e che deve durare 400 ore negli altri Istituti. Consideriamo molto importante l’applicazione della norma ai fini dell’inclusione nella società, che la scuola dovrebbe preparare. […] La legge n.107/2015 recepiva in toto le richieste di FISH e FAND contenute nel Disegno di legge n.2444 e quindi si chiede al Governo di darne attuazione

Non resta che attendere la pubblicazione del testo del provvedimento per ulteriori commenti e approfondimenti.

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. 24 gennaio 2017

    […] Diffondiamo il comunicato stampa pubblicato dalla FISH (Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap) il 20 gennaio 2017 sul decreto  riguardante l’inclusione scolastica appena approvato. […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *