Comprendere l’autismo in Europa

Autism Europe vi invita a partecipare la mappatura deasdeulle politiche pubbliche sull’autismo realizzata nell’ambito del progetto Autism Spectrum Disorders in Europe (ASDEU) finanziato dalla Commissione Europea e che riguarda 12 paesi della UE.

Il questionario in italiano si può compilare a questo indirizzo:

Questa la traduzione del comunicato dell’associazione:

La nostra comprensione dell’autismo ben presto riceverà una spinta dalle università, dalle associazioni e reti di esperti provenienti da 14 paesi europei che si riuniranno in un importante nuovo progetto.

Autism Spectrum Disorders in Europe (ASDEU) è stato finanziato dalla Commissione Europea per la ricerca sull’autismo sulla diagnosi, sulla diffusione e sugli interventi e per migliorare la cura e sostegno per le persone con autismo. I 2,1 milioni di euro assegnati al progetto contribuiranno ad aumentare la nostra comprensione dell’autismo e di migliorare le risposte alla condizione.
Allo scopo di raggiungere questo obiettivo, il programma si concentrerà in particolare su: studiare la prevalenza dell’autismo in 12 paesi dell’UE; nell’analisi dei costi economici e sociali dell’autismo; nella revisione delle proposte esistenti e in via di sviluppo per campagne di diagnosi precoce; nella formazione di professionisti; nel validare biomarker per la malattia e migliorare la comprensione della diagnosi, comorbidità, e cure efficaci e di sostegno per gli adulti e anziani affetti da autismo. Autism-Europe è responsabile per la formulazione di raccomandazioni politiche alle decisioni responsabili europei nel campo della salute e l’inclusione sociale.

Aiutaci a mappare le politiche di autismo in Europa

 Parte del progetto ASDEU è costituito dalla mappatura della legislazione e delle politiche  specifiche per l’autismo attualmente in vigore in tutta l’Europa. La ricerca su questo aspetto degli approcci nazionali e regionali per l’autismo è sostenuto da un sondaggio online in cui le organizzazioni sull’autismo, le persone con autismo, le loro famiglie, badanti o altri professionisti e le parti interessate in grado di fornire un feedback sulla situazione nel paese / regione in cui vivono.

La vostra conoscenza ed esperienza è la chiave. Pertanto vi invitiamo a aiutarci prendendo pochi minuti per rispondere alla nostra breve sondaggio on-line. In alternativa è possibile inoltrare a persone in rete che hanno familiarità con la politica e il quadro normativo in materia di autismo.
Vi ringraziamo in anticipo!

Marco Binotto

Marco Binotto

Consiglio esecutivo

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

Rispondi